Campionatori D'Aria

La normativa vigente prevede che durante gli interventi di bonifica d’amianto friabile in zone confinate, si debba effettuare, con la tecnologia MOCF, il monitoraggio ambientale delle fibre aerodisperse nelle aree circostanti il cantiere di bonifica.
Il monitoraggio deve essere eseguito quotidianamente, dall'inizio delle operazioni di rimozione dell'amianto fino alle pulizie finali e devono essere controllate le barriere di confinamento, l'uscita del tunnel di decontaminazione, il locale spogliatoio, l'uscita degli estrattori e l'interno dell'area di lavoro.
La normativa prevede anche la possibilità di effettuare campionamenti, sempre con il sistema MOCF, nelle aree prospicienti i manufatti in amianto in matrice compatta, per valutare l’eventuale rilascio di fibre del manufatto.
A.R.T. S.r.l., per questa tipologia di campionamenti, dispone di un’estesa gamma di campionatori, sia personali che ambientali, con diversi gradi di automazione che vanno dal semplice tasto ON/OFF alla programmazione in automatico dei campionamenti.

Visualizza come

Prodotti per pagina

Prodotti per pagina

CATALOGO PRODOTTI

CATALOGO NOLEGGI

Contatti